top of page

gio 29 giu

|

EX CONVENTO DI S. FRANCESCO

Gorizia Guitar Orchestra

Polinote Music Festival 2023

Gorizia Guitar Orchestra
Gorizia Guitar Orchestra

Orario e luogo

29 giu 2023, 21:00 – 23:00

EX CONVENTO DI S. FRANCESCO, Via della Motta, 13, 33170 Pordenone PN, Italia

Descrizione

Gorizia Guitar Orchestra

Gorizia Guitar Orchestra originale ensemble di sole chitarre, nasce nell’anno 1990 presso l’istituto di musica di Gorizia grazie all’entusiasmo e all’amicizia che lega i suoi componenti, giovani maestri ed ottimi allievi già avviati alla carriera musicale. Nel corso degli anni l’orchestra si è affermata a livello nazionale ed internazionale sostenendo concerti in molte città italiana ed estere (Austria, Repubblica Ceca, Slovenia, Croazia, Slovacchia e Montenegro, Estonia) vincendo tre primi premi a concorsi internazionali e pubblicando quattro CD.  Diversi compositori, attratti dalla delicata sonorità e dai timbri di questo strumento, hanno dedicato alla Gorizia Guitar Orchestra alcune importanti composizioni. Infatti, nel concerto di questa sera, verranno presenti alcuni brani dei compositori Giorgio Tortora ed Umberto Tristi scritti e dedicati alla GGO.  L’orchestra, che attualmente annovera fra i suoi componenti i migliori chitarristi provenienti da tutta la regione Friuli-Venezia Giulia, è diretta fin dalla sua nascita dal maestro Claudio Pio Liviero e si avvale della collaborazione di solisti di livello internazionale quali il maestro Pier Luigi Corona. Nei vari programmi che la Gorizia Guitar Orchestra presenta trovano spesso spazio brani affidati a solisti di altri strumenti come in questo caso la soprano Ivana Sant con la quale l’ensemble collabora da molti anni.

Direttore Claudio Pio Liviero

Solisti Pier Luigi Corona chitarra, Ivana Sant soprano

Pier Luigi Corona, Gabriele Del Forno, Riccardo Bertossa, Ksenia Liviero, Maria Francesca Arcidiacono, Andrea Pizzo, Patrizia Zerbo, Giulia Liberalato, Elisabetta Biondi, Rosa Tarantino, Riccardo Russo, Mario Milosa, Mojca Bence, Jacopo Gurtner, Matteo Martellani (basso), Luca Chemello (basso).

Condividi l'evento

bottom of page